La nascita del Centro Sociale di Cuggiono è stata voluta dalle ferma volontà dell’allora Assessore ai Servizi Sociali che aveva a cuore e sentiva l’esigenza di creare a Cuggiono un Centro di aggregazione e socializzazione per le persone anziane sole e non. Nel luglio del 1990 viene costituita con atto noitarile l’Associazione denominata “Centro Sociale”, oggi riconosciuta come A.P.S. (Associazione  di promozione Sociale). L’Amministrazione aveva allora aperto un “Centro Diurno” poi trasformato in “Centro per attività culturali, ricreative e sociali” affidandone ai volontari la gestione attraverso una convenzione di durata quinquennale, rinnovabile.

La Sede del Centro Sociale è ubicata in un’ala di Villa Annoni (sede anche del Comune), Villa Storica contornata da un Parco con piantumazioni secolari rare e di notevole interesse, secondo in Lombardia, come Parco recintato a quello di Monza.

 

L’Associazione che non ha scopo di lucro, produce ed organizza attività di carattere ricreativo e culturale. Rientrano nei suoi scopi la promozione e la realizzazione a favore degli associati di attività che evitino l’emarginazione, fornendo servizi nel campo assistenziale, dell’informazione, dell’animazione e della formazione sociale. Il tutto avviene grazie alla collaborazione dei Soci volontari.